Provincia di Ascoli Piceno
Medaglia d'Oro al Valor Militare per attività Partigiana

Provincia di Fermo
HOME IL SISTEMA CATALOGO 2.0 CATALOGO RAGAZZI 2.0
LE BIBLIOTECHE

Sponsor OPAC ragazzi
 
AGENDA delle BIBLIOTECHE:
29/05/2014
 
FERMO
Biblioteca Civica "Romolo Spezioli"
 
FERMO SUI LIBRI. Incontro con ANTONIO PENNACCHI
Venerdì 30 maggio, alle ore 21,15, presso il Palazzo dei Priori ( Sala dei Ritratti) di Fermo, incontro con lo scrittore ANTONIO PENNACCHI che presenta il suo libro "Storia di Karel" (ed. Bompiani)

Antonio Pennacchi è uno tra i nomi più attesi dell’intera rassegna fermana "Fermo sui libri" . Una vita da operaio trascorsa per oltre trent’anni tra turni di notte e lotte sindacali, Pennacchi ha il piglio dell’irriverente e la penna del grande narratore. Decide, ad un certo punto della sua vita, di compiere una virata decisiva, lascia la fabbrica, si rimette sui libri e nel giro di poco si laurea in Lettere. Compie anche il passo successivo, prova a scrivere, e inizia così una lunga serie di opere narrative. Mammut è la sua prima impresa, esce nel 1994 per Donzelli dopo essere stata rifiutata da ben 33 editori. Seguono Palude, Una Nuvola Rossa, L’Autobus di Stalin e altri scritti. Nel 2003 per Mondadori pubblica Il fasciocomunista, romanzo che vince il Premio Napoli e da cui è tratto il film Mio fratello è figlio unico. Scrive anche Shaw 150. Storie di fabbrica e dintorni e Fascio e Martello. Viaggio per le città del Duce. La grande affermazione arriva però con Canale Mussolini (Mondadori, 2010) che gli vale il Premio Strega di quell’anno e che ripercorre magistralmente la vicenda della bonifica dell’Agro Pontino dal punto di vista iper-realistico e personale di Pennacchi, figlio di coloni che parteciparono a quell’epica impresa. Al pubblico di “Fermo Sui Libri” Antonio Pennacchi presenterà “La storia di Karel”, un libro insolito per l’autore, una vicenda collocata fuori dai riferimenti temporali e spaziali, in un pianeta ai limiti della galassia che è stato una promessa fallita per l’umanità. In questo mondo surreale vivono però dei giovani curiosi, che si spingono oltre i limiti consentiti e compiono una fuga che assomiglia a quella di tanti giovani contemporanei, divisi tra speranze e incertezze.

Scarica allegato



ASCOLI PICENO
Biblioteca Comunale "Gabrielli"
ASCOLI PICENO
Biblioteca Provinciale di Storia Contemporanea "Ugo Toria"
CAMPOFILONE
Biblioteca Privata “Titta – Bernardini” di Campofilone
CASTEL DI LAMA
Biblioteca Comunale di pubblica lettura di Castel di Lama
COLLI DEL TRONTO
Biblioteca Comunale di Colli del Tronto
COMUNANZA
Biblioteca Comunale di Comunanza
CUPRA MARITTIMA
Biblioteca Archeoclub Cupra Marittima
CUPRA MARITTIMA
Biblioteca Comunale di Cupra Marittima
FERMO
Biblioteca Civica "Romolo Spezioli"
FERMO
Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica "G. B. Pergolesi"
FERMO
Biblioteca Liceo A. Caro
FERMO
Biblioteca Provinciale di Storia Contemporanea di Fermo
GROTTAMMARE
Biblioteca Comunale di Grottammare
GROTTAZZOLINA
Biblioteca Comunale "F.lli Ermenegildo e Francesco Catalini"
MONSAMPOLO DEL TRONTO
Biblioteca Tomistica di S. Alessio
MONTE VIDON CORRADO
Biblioteca Comunale Monte Vidon Corrado
MONTEGIORGIO
Biblioteca Comunale "Monsignor Germano Liberati" di Montegiorgio
MONTEGRANARO
Biblioteca Comunale di Montegranaro
MONTEMONACO
Biblioteca Comunale della Sibilla
MONTERUBBIANO
Biblioteca Comunale Luigi Centanni
OFFIDA
Biblioteca Comunale di Offida
ORTEZZANO
Biblioteca Comunale “Giuseppe Carboni”
PETRITOLI
Biblioteca Comunale "Luigi Mannocchi"
PORTO SAN GIORGIO
Biblioteca Civica “Gino Pieri”
PORTO SANT'ELPIDIO
Biblioteca Comunale "Carlo Cuini"
RIPATRANSONE
Biblioteca Comunale “Aldo Gabrielli”
SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Biblioteca Multimediale “Giuseppe Lesca”
SANT'ELPIDIO A MARE
Biblioteca Comunale "Antonio Santori"
TORRE SAN PATRIZIO
Biblioteca Comunale Torre San Patrizio
Nome Utente Bibliotecario
Password
  Login